Discussione: Tokyo Juliet
Visualizza messaggio singolo
  #1  
Vecchio 26-11-2009, 22:53
L'avatar di kry92^^
kry92^^ kry92^^ non è connesso
Suzaku Fan
 
Data registrazione: Jun 2008
Località: Serris - France
Messaggi: 6,677
Drama Master FushigiYuugi Games Winner 
Predefinito Tokyo Juliet

mamma mia!! è da tanto tanto tempo che non posto un drama che ne avrete sentito la mancanza scherzo ovviamente
sono qui a parlarvi di questo drama, Tokyo Juliet, dove troviamo due attori che a me piacciono un sacco: Ariel Lin e Wu Zun ()

ecco qui la trama presa dai Doramisti Anonimi:


Titolo: Tokyo Juliet
Episodi: 17
Genere: Romantico
Prodotto in: Taiwan, 2006
Cast:
Ariel Lin interpreta Lin Lai Sui
Wu Chun interpreta Ji Feng Liang
Simon Yam interpreta Chu Xing




Tokyo Juliet è un drama taiwanese tratto dell'omonimo manga giapponese di Miyuki Kitagawa.


Lin Lai Sui, è una ragazza estremamente determinata nel riuscire a realizzare il suo grande sogno: diventare una stilista famosa con un suo marchio che diventi conosciuto in tutto il mondo; più famoso della casa di moda del suo grande nemico: Chu Xing , capo di un famosissimo marchio di abbigliamento e causa di ogni sua infelicità.

Infatti oltre ad aver portato via la madre di Sui che è un ex fotomodella, le ha anche rubato il marchio "Daisy" da lei disegnato a cinque anni proprio come regalo per la madre lontana; da allora Sui inizia a vivere nel rancore e nel sentimento di rivalsa.
In tutto questo si occupa della casa e del padre sempre impegnato con il lavoro, e frequenta una famosa scuola per designer, sorretta da un ricordo tenero: quello di un bambino che la consolò in un momento triste dicendole che aveva dei bellissimi capelli, simili a quelli di una bambola. Nella speranza di rincontrare questo suo primo amore non taglia da allora la sua lunghissima chioma corvina.


Una sera mentre assiste alla sfilata della collezione di Chu Xing, Sui si lascia andare al dolore e alla rabbia iniziando a piangere e un bellissimo e gentile ragazzo le calca sulla testa il suo cappellino dicendole di non essere triste e consolandola con un sorriso di incoraggiamento. Come non rimanerne colpiti?

E come non stupirsi del fatto che l'affascinante sconosciuto, che si chiama Ji Feng Liang, inizi a frequentare la sua scuola essendo anche lui un aspirante stilista di belle speranze?




Sui e Liang cominceranno a frequentarsi, a fare amicizia con altri ragazzi e lavorare insieme, iniziando a provare un forte sentimento l'una per l'altro.

E ad unirli c'è il fatto che anche lui è segretamente legato al ricordo di una bambina piangente che consolò dicendole quanto fossero belli i suoi lunghi capelli da bambola; infatti altri non è che il primo indimenticato amore di Sui... ed anche il figlio del suo peggior nemico!



Liang è in aperto contrasto con il padre: dopo la morte della madre ha scelto di vivere con i nonni, non vuole lavorare nella casa di moda paterna ma farcela con le sue sole forze; in più prova un forte risentimento verso il genitore in quanto lo incolpa di aver lasciato morire sola la madre gravemente malata essendo per lui di vitale importanza solo il successo e la fama.

Durante una conferenza nella sua scuola Sui sfiderà apertamente Chu Xing, nella vita e nella professione e da allora lei e Liang dovranno affrontare i mille ostacoli che Chu Xing seminerà sul loro cammino, sia per impedire a Sui di diventare la grande stilista che lei sogna, sia per riprendere il figlio al suo fianco ed allontanarlo da lei.
Il loro rapporto reggerà a queste sfide?
Liang resterà con Sui o tornerà dalla parte del padre, l'unico genitore che gli rimane?



__________________

Ultima modifica di miakaxyz : 08-06-2011 alle ore 15:22.
Rispondi citando