Dragon Manga & Fushigiyuugi Forum  

Torna indietro   Dragon Manga & Fushigi Yuugi Forum > People > Off Topic

Avvisi

Off Topic Di tutto e di più!

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #1  
Vecchio 21-07-2009, 16:08
L'avatar di miakaxyz
miakaxyz miakaxyz non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: Sardegna
Messaggi: 29,110
Drama Master FushigiYuugi Games Winner FushigiYuugi Games Winner 
Predefinito Giapponesi in fuga dall'Italia

Da Tokyo critiche al Belpaese per il trattamento al bancone
del bar, ma non solo: troppe truffe, meglio Francia e Germania


Giapponesi in fuga dall'Italia
"Taxi e ristoranti, prezzi illegali"


di LAURA MARI





ROMA - Il Belpaese non è più così bello. Almeno per i turisti giapponesi. Dopo la stangata a due vacanzieri del Sol Levante che, meno di un mese fa in un noto ristorante del centro di Roma ("Il Passetto") si sono visti recapitare un conto da 700 euro comprensivo di una mancia (mai lasciata) di più di 100 euro, il secondo quotidiano più diffuso del Sol Levante, l'Asahi Shimbun, in una corrispondenza da Roma parla di "flussi turistici verso l'Italia in rapido declino". Il motivo sarebbe dovuto non solo a fattori come il supereuro e la nuova influenza, ma anche e soprattutto ai "servizi di bassa qualità" e ai "prezzi illegali" riscontrati ad esempio nei ristoranti e nei taxi.
Il quotidiano giapponese, che vanta una diffusione giornaliera di cinque milioni di copie, sottolinea che l'Italia, un tempo famosa tra i turisti nipponici per la convenienza degli acquisti e il fascino dei monumenti, non attrae più i vacanzieri giapponesi, che preferiscono andare in vacanza in Germania e in Francia. Una tendenza confermata anche dai dati dell'Ente del turismo italiano, secondo cui nel 2007 l'Italia ha registrato solo 1,47 milioni di giapponesi sbarcati negli aeroporti, numeri ben lontani da quei 2,17 milioni di nipponici che hanno fatto tappo in Italia nel 1997. "Nel 2009 - stima l'Ente - c'è stato un forte ed ulteriore decremento ad un milione di visitatori".

E a puntare il dito contro i servizi offerti ai turisti stranieri dalle città italiane sono anche, secondo quanto riferisce il giornale Asahi Shimbun, i giapponesi residenti a Roma, tra cui diplomatici e dipendenti del ministero degli Esteri, che in un sondaggio sottolineano che "gli hotel e i ristoranti hanno servizi scadenti". E prezzi elevati, che vanno dai 6 euro di un cono gelato venduto in alcuni locali del centro storico di Roma a bottigliette di acqua che vengono fatte pagare ai turisti cinque euro. Per non parlare dei taxi, che per percorsi a tariffa fissa (come dal centro di Roma all'aeroporto di Fiumicino) arrivano a far pagare ai turisti fino a 100 euro. "Riceviamo decine di segnalazioni al mese di turisti giapponesi, nostri clienti, che dicono di essere stati imbrogliati o derubati" dice Hiroko, la manager di un'agenzia di turismo giapponese a Roma, la quale spiega che "negli ultimi tre anni le vacanze dei giapponesi a Roma sono diminuite del 50%-60% e del 30% rispetto all'anno scorso".


Immediata la reazione del sindaco di Roma Gianni Alemanno: che risponde: "Roma è una città accogliente dove si può spendere poco rispetto ad altri capitali europee". E il presidente della Confcommercio capitolina Cesare Pambianchi precisa come "i giapponesi vengano da un Paese che forse ha qualche mariuolo in meno, ma dei prezzi estremamente eccessivi per i turisti". Per l'Assotravel-Confindustria "la flessione dei turisti del Sol Levante nel nostro Paese è dovuta essenzialmente alla grave crisi economica che attanaglia da tempo il Giappone".

http://www.repubblica.it/2009/07/sez...ffe-acqua.html
__________________
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 21-07-2009, 16:57
L'avatar di AngelFallen
AngelFallen AngelFallen non è connesso
Suzaku Fan
 
Data registrazione: Jan 2008
Località: San Severo (FG)
Messaggi: 2,791
FushigiYuugi Games Winner FushigiYuugi Games Winner 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

ci dobbiamo sempre far riconoscere --'

cmq ricordo ke a Roma in un bar poco conosciuto, una specie di chioschetto pagai una granita 3,50 euro! un furto! considerando ke era in un piccolo bicchiere di plastica tutto ghiaccio e colorante capirei in un bar vicino al centro... cmq immagino ke i turisti, specie quelli orientali sono spesso anke truffati proprio perkè stranieri e non capiscono nè la lingua nè leggono i prezzi...molti ristoratori ci marciano quando vengono i turisti!

una volta con Valo,influenzati dalla visione del drama Bambino volevamo prenderci una pizza al "Panzirone" ke è un Ristorante-Pizzeria situato nel centro di Roma, proprio nel cuore di p. Navona, citato proprio nel drama, ebbene una semplice pizza margherita, completa di servizio veniva a costarci più o meno 35/40 euro escluse bevande...ci abbiamo rinunciato --' dai è un pò eccessivo eh?

cmq c'erano tanti felici turisti lì seduti a mangiare un sacco di roba! li avrei voluti vedere quando pagavano il conto!


rimane il fatto ke anke Parigi non skerza eh! la mia amica mi ha raccontato ke ha pagato una bottiglietta di acqua 7 euro!!! mica poco! e a Vienna? l'acqua costa più degli alcolici, una mia amica mi disse ke tornò a casa ubrica, per risparmiare non beveva acqua ma alcool
__________________
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 21-07-2009, 21:44
L'avatar di marco
marco marco non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: living in Sardinia
Messaggi: 22,229
Jappofan Gēmu Otaku 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

Si ma non si parla di costi elevati che puoi rilevare leggendo nel menù .. ma di prezzi vaghi che vengono quasi sempre alzati e in alcuni casi c'è scritto che vengono obbligati a consumare dessert o altro..

C'è da considerare che i Giappici leggono parecchio e un articoli di questa portata non solo rovinano l'italia..ma la reputazione di ciascuno di noi!
Per colpa dei soliti furbi!!
Lo stato non dovrebbe permetterlo ! togliere le licenze a vita a questa gente!!!
__________________
Time Waits for no one
No
Buta Power Chuunyuu
By G8 standards, Italy is a strange country. Put simply, it is a nation of octogenarian lawmakers elected by 70-year-old pensioners. Everyone else is inconsequential. tratto dal TIMES
MEGLIO AGITARSI NEL DUBBIO CHE RIPOSARE NELL'ERRORE
Per uno come me che non ha niente, l'unica cosa che potevo buttare via per te, era me stesso(Take Care of the Young Lady)
Powa Power
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 22-07-2009, 14:30
L'avatar di Ikuccia92
Ikuccia92 Ikuccia92 non è connesso
Dominazione
 
Data registrazione: Jan 2009
Località: Piedimonte M. (CE)
Messaggi: 1,037
Drama Master 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

Originalmente inviato da AngelFallen Visualizza messaggio
ci dobbiamo sempre far riconoscere --'

cmq ricordo ke a Roma in un bar poco conosciuto, una specie di chioschetto pagai una granita 3,50 euro! un furto! considerando ke era in un piccolo bicchiere di plastica tutto ghiaccio e colorante
Hai proprio ragione. Gli italiani si fanno riconoscere sempre e purtroppo sempre più in peggio. Anch'io a Roma ho pagato una bottiglia di piccola più di tre euro. Purtroppo devo dare ragione a loro. Non si potrebbe fare niente a riguardo???Perchè dobbiamo perdere turisti?Soprattutto Giapponesi
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 22-07-2009, 22:30
L'avatar di marco
marco marco non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: living in Sardinia
Messaggi: 22,229
Jappofan Gēmu Otaku 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

Si dovrebbe modificare la mentalità d'approffittatore che ora più che mai si sta facendo avanti in italia!
gli stranieri non hanno gli "anticorpi" agli italiani.. e presto preferiranno evitarci!
Peccato perchè l'italia quasi la totalità delle bellezze di tipo culturale (oltre che paesagistico) esistenti al mondo ( mi pare ne abbia 1/3)
__________________
Time Waits for no one
No
Buta Power Chuunyuu
By G8 standards, Italy is a strange country. Put simply, it is a nation of octogenarian lawmakers elected by 70-year-old pensioners. Everyone else is inconsequential. tratto dal TIMES
MEGLIO AGITARSI NEL DUBBIO CHE RIPOSARE NELL'ERRORE
Per uno come me che non ha niente, l'unica cosa che potevo buttare via per te, era me stesso(Take Care of the Young Lady)
Powa Power
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 23-07-2009, 12:50
L'avatar di Valo
Valo Valo non è connesso
Suzaku Fan
 
Data registrazione: Jan 2008
Località: Velletri (RM) - San Severo (FG)
Messaggi: 2,431
FushigiYuugi Games Winner Cerimoniere FushigiYuugi Games Winner 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

questa è la classica risposta ai noti soloni che predicano il Turismo come "principale volano economico della nostra Italia" ...

spero si convincano che il "principale volano economico della nostra Italia" ... debba essere un CAMBIO TOTALE DI MENTALITA', al costo di lobotomizzare questi individui, operando un vero e proprio lavaggio del cervello ...

altrimenti, l'unica salvezza per il nostro "turismo - principale volano economico della nostra Italia" saranno, paradossalmente, le grandi multinazionali che offrono servizi a costo equo (tipo mcDonald's bleah) ...
__________________
<img src=http://forum.fushigiyuugi.it/image.php?type=sigpic&userid=212&dateline=1214213185 border=0 alt= />
Rispondi citando
  #7  
Vecchio 24-07-2009, 12:10
L'avatar di Chiaretta
Chiaretta Chiaretta non è connesso
Super Moderator
 
Data registrazione: Apr 2006
Messaggi: 7,259
Angeli del Forum 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

Originalmente inviato da Valo Visualizza messaggio
CAMBIO TOTALE DI MENTALITA'
Non posso che quotare: offrire un servizio è diventato un optional, e come dice marco, si cerca sempre e solo di approfittarsi degli altri.
Ci credo che poi la gente scappa, non è messa in condizione di essere trattata civilmente!
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 24-07-2009, 13:36
L'avatar di marco
marco marco non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: living in Sardinia
Messaggi: 22,229
Jappofan Gēmu Otaku 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

Nun ho mai detto che il turismo è il volano dell'italia e i noti soloni dicono ben altro.. ma perchè ci vogliono speculare sul turismo.. vedi lo scempio della vendita delle spiagge in sardegna... , ho mettevo in risalto le potenzialità non sfruttate, proprio a causa della mentalità poco flessibile.
Mc donald è un fenomeno della globalizzazione non lo prenderei come esempio.. non si riesce mai a distinguere un gusto in quel posto..
__________________
Time Waits for no one
No
Buta Power Chuunyuu
By G8 standards, Italy is a strange country. Put simply, it is a nation of octogenarian lawmakers elected by 70-year-old pensioners. Everyone else is inconsequential. tratto dal TIMES
MEGLIO AGITARSI NEL DUBBIO CHE RIPOSARE NELL'ERRORE
Per uno come me che non ha niente, l'unica cosa che potevo buttare via per te, era me stesso(Take Care of the Young Lady)
Powa Power
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 24-07-2009, 13:48
L'avatar di Valo
Valo Valo non è connesso
Suzaku Fan
 
Data registrazione: Jan 2008
Località: Velletri (RM) - San Severo (FG)
Messaggi: 2,431
FushigiYuugi Games Winner Cerimoniere FushigiYuugi Games Winner 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

Originalmente inviato da marco Visualizza messaggio
Nun ho mai detto che il turismo è il volano dell'italia e i noti soloni dicono ben altro.. ma perchè ci vogliono speculare sul turismo.. vedi lo scempio della vendita delle spiagge in sardegna... , ho mettevo in risalto le potenzialità non sfruttate, proprio a causa della mentalità poco flessibile.
Mc donald è un fenomeno della globalizzazione non lo prenderei come esempio.. non si riesce mai a distinguere un gusto in quel posto..
infatti marco non mi riferivo a te ma a chi parla senza cognizione di causa, compresi molti politici che credono di farsi belli e ... molti universitari che devono sponsorizzare i loro corsi fuffa ...

per il resto quoto, il McDonald's (bleah) era una provocazione ...
__________________
<img src=http://forum.fushigiyuugi.it/image.php?type=sigpic&userid=212&dateline=1214213185 border=0 alt= />
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 24-07-2009, 21:47
L'avatar di marco
marco marco non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: living in Sardinia
Messaggi: 22,229
Jappofan Gēmu Otaku 
Predefinito Riferimento: Giapponesi in fuga dall'Italia

Originalmente inviato da Valo Visualizza messaggio
infatti marco non mi riferivo a te ma a chi parla senza cognizione di causa, compresi molti politici che credono di farsi belli e ... molti universitari che devono sponsorizzare i loro corsi fuffa ...

per il resto quoto, il McDonald's (bleah) era una provocazione ...
quoto! Meglio una bella pizza
__________________
Time Waits for no one
No
Buta Power Chuunyuu
By G8 standards, Italy is a strange country. Put simply, it is a nation of octogenarian lawmakers elected by 70-year-old pensioners. Everyone else is inconsequential. tratto dal TIMES
MEGLIO AGITARSI NEL DUBBIO CHE RIPOSARE NELL'ERRORE
Per uno come me che non ha niente, l'unica cosa che potevo buttare via per te, era me stesso(Take Care of the Young Lady)
Powa Power
Rispondi citando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
15 manga consigliati dai librai giapponesi per l'anno 2018 miakaxyz Curiosità dal Giappone 1 12-02-2018 19:38
Friendzone? Le giapponesi pensano questo Mangaka88 Curiosità dal Giappone 6 31-05-2017 18:36
I giapponesi ordinano l’Happy Meal direttamente dal GPS dell’auto marco Curiosità dal Giappone 2 05-03-2012 21:51
Top 10 giapponesi 2007 miakaxyz TV & Lungometraggi 6 03-01-2008 10:54
Feste Giapponesi miakaxyz Curiosità dal Giappone 5 04-12-2006 12:58


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:34.