Dragon Manga & Fushigiyuugi Forum  

Torna indietro   Dragon Manga & Fushigi Yuugi Forum > People > Generale > Case Editrici

Avvisi

Case Editrici News, commenti e tanto altro su tutte le case editrici italiane e non.

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
  #11  
Vecchio 08-04-2007, 00:05
L'avatar di Cristian Posocco
Cristian Posocco Cristian Posocco non è connesso
Arcangelo
 
Data registrazione: Apr 2007
Messaggi: 67
Predefinito linea diretta con Flashbook Edizioni

Originalmente inviato da Chiaretta
Non so esattamente come si è svolta l'evoluzione dei prezzi della flash, ma guardando altre case editrici ci siamo accorti che delle serie passavano dai 4 ai 6 euro senza nessunissima differenza di pagine, rilegatura, carta o altro. Due albi identici a guardarsi, con un prezzo totalmente diverso, praticamente da un mese all'altro.
Chiaramente questo non incoraggia certo il mercato.
Vero, non posso negarlo. Ora io non conosco i conti fatti dagli editori che hanno rialzato i prezzi ultimamente, e non sta a me giudicarli dato che sono in conflitto di interessi. Posso solo parlare per Flashbook, e Flashbook da quando ha inziato a pubblicare nel 2003 non ha *mai* alzato i prezzi, che sono sempre stati fissi su € 5,90, eccezion fatta per le edizioni speciali, come il già citato 2001 Nights, che si collocano comunque in una categoria a parte. Quello che ci stupiva, se posso essere sincero, era come certi editori riuscissero ancora a proporre certe edizioni in certi circuiti a prezzi assai bassi... l'errore secondo me è stato non aver avuto una gradualità, e aver aumentato in modo improvviso ed eccessivo. Questo per i lettori è senz'altro scoraggiante.

Originalmente inviato da Chiaretta
Se il mercato è in crisi perchè gli acquisti calano, penalizzare ulteriormente coloro che continuano a comprare praticamete li *costringe* a lasciare a loro volta.
Una casa editrice deve essere sicura della propria stabilità economica, vero e giusto, ci mancherebbe altro, ma se io, lettore, mi ritrovo a dover affrontare una spesa raddoppiata per un servizio identico, bè, mi trovo costretto a pensarci due volte prima di continuare ad aiutare il mercato.
Anche questo è vero, purtroppo è un circolo vizioso. Per questo sono convinto che ci voglia *comunicazione* fra editori e lettori: capendosi reciprocamente, si è più disposti a fare dei sacrifici reciproci.
In realtà però la situazione è difficile. L'offerta di manga supera di molto la domanda. Perché i prezzi si stabilizzino e cessino di aumentare, e magari tornino un po' indietro, è necessario che o salga la domanda, cioè che tanti ma tanti nuovi lettori si appassionino ai manga e comincino a comprarli; o che qualche editore diminuisca il numero delle pubblicazioni mensili; o, addirittura, che qualcuno chiuda baracca e burattini in modo che la concorrenza e la sovrabbondanza dell'offerta calino. Ed è probabile, a mio avviso, che quest'ultima ipotesi prima o poi si realizzi.

Originalmente inviato da Chiaretta
Mi è capitato di chiedere in fumetteria il possibile motivo di prezzi assurdi e mi è stato risposto che c'era la doppia copertina laccata e tutto...
Disinformazione. Questa risposta ti è stata data perché questa persona o non era in grado di darti spiegazioni realistiche, o semplicemente non ne aveva voglia.
La sovracopertina *non è* il motivo dei prezzi alti, la sovracopertina fa parte dell'evoluzione qualitativa nelle confezioni che i manga stanno subendo per adeguarsi al mercato attuale. In pratica gli editori sono costretti a fare prezzi alti e quindi aumentano la qualità per rendere il prodotto idoneo ai nuovi prezzi.

Originalmente inviato da Chiaretta
Non voglio un numero che mi lasci le pagine in mano, tutte staccate, ma francamente della doppia copertina laccata non mi serve assolutamente a nulla. Anche perchè, potrei metterci la mano sul fuoco, la stragrande maggioranza delle persone, quando legge un manga, la doppia copertina la toglie.
Può essere, ma bisogna anche considerare che c'è pubblico e pubblico. Purtroppo il "grande pubblico" non può essere raggiunto semplicemente abbassando i prezzi e rendendo più spartane le edizioni, ci vuole una visibilità che solo certi titoli come quelli che finiscono in televisione su Italia 1 o MTV possono avere.
Poi ci sono altre fasce di pubblico che invece sono interessate alla qualità a prescindere dal costo, e che è molto meno influenzato dalla pubblicità.

Originalmente inviato da Chiaretta
Forse però si potrebbe provare a vendere qualche serie con una "struttura" un po' più semplice e a costo leggermente minore, se possibile. Non verrebbe tolta nessuna dignità alla serie in oggetto e anzi, sicuramente venderebbe di più e potrebbe magari supplire un pochino al calo d'acquisti delle serie più costose. Una prova forse si potrebbe fare, o no?
Non è detto che venda di più, perché se da una parte si incoraggia il pubblico che vuole prezzi più bassi, dall'altra si scontenta chi vuole edizioni pregevoli. Dipende dunque da *quanto* i prezzi potrebbero scendere: purtroppo, rinunciare alla sovracoperta non ci consentirebbe di diminuire i prezzi di 1 euro. Quindi la diminuzione di prezzo rischierebbe di essere troppo poca per accontentare nuovi lettori che vogliono prezzi più bassi, e la diminuzione di qualità allontanerebbe i vecchi lettori che vogliono edizioni impeccabili.
Queste comunque sono semplici considerazioni. Ripeto, ci piacerebbe abbassare un po' i prezzi, e non è detto che questo non possa avvenire mai. Ma non si tratta di un discorso di sovracoperta: ci vogliono, come già detto, titoli in grado di vendere grandi numeri, numeri sufficenti a mettere in moto un meccanismo produttivo diverso. Se riusciremo a mettere in cantiere titoli di questo tipo, non escludo che in futuro i prezzi possano variare.


Originalmente inviato da Chiaretta
cavoli, mi sono dilungata un sacco anch'io! Sorry!
Ma figurati! Ti assicuro che è stato per me un piacere poter leggere le tue perplessità e provare a darvi risposta.
Grazie davvero per l'accoglienza che mi avete riservato.
__________________
In medio stat virtus.
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 08-04-2007, 02:46
DarkCronos DarkCronos non è connesso
Dominazione
 
Data registrazione: Apr 2006
Messaggi: 1,458
Predefinito linea diretta con Flashbook Edizioni

chi può permettersi di andare in giro vestendo Dolce & Gabbana, tra parentesi non conosco nessuno di questi tizi che poi legge manga, non so se è solo un caso oppure.

io potrei permettermelo, ma i vestiti firmati mi fanno schifo vesto solo jeans/pantaloni di pelle e magliette/felpe di gruppi metal

invece di spendere 400 euro al mese in vestiti, ne spendo 100 in fumetti, 100 in cd metal, 150 in videogiochi e 50 in modellini di gundam da montare
__________________
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 08-04-2007, 11:00
L'avatar di marco
marco marco non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: living in Sardinia
Messaggi: 22,229
Jappofan Gēmu Otaku 
Predefinito Linea diretta con Flashbook edizioni

Io ho letto i lunghissimi discorsi di tutti, sono molto interessanti.
Ho Effettuato i test sui volumi Flashbook e hai ragione, ci avevo fatto caso che erano flessibili, ma non avevo notato che non rimanevano le linee(per via della copertina) ma come ti ho gia detto il vostro prodotto come stampato è di ottima qualita, io sono innamorato di Rozen Maiden : la sua sovracopertina è stupenda!!
Anche la carta sembra quasi riciclata, ma si legge bene, è simile per colore a quella panini , è vero che quando è troppo bianca da fastidio .. non so se hai letto "line" o "princess ai" ci sono troppi riflessi anche della luce, sono piccole cose pensate per il lettore a cui non ci si bada molto, anche perchè l'italiano ha la cultura della lamentela, non si da merito, ma appena qualche cosa non va.. si lamenta pesantemente(es i prezzi).

Concordo con te quando dici che se non c'è l'anime in tv allora il manga non esiste, molti guardano le tv, mentre pochissimi in percentuale leggono forum e si informano, c'è la necessità di una maggiore presenza mediatica! per esempio ho notato che nei vostri manga fate poca pubblicità interna, e anche in riviste specializzate.
non sarebbe una buona cosa?

In realtà però la situazione è difficile. L'offerta di manga supera di molto la domanda. Perché i prezzi si stabilizzino e cessino di aumentare, e magari tornino un po' indietro, è necessario che o salga la domanda, cioè che tanti ma tanti nuovi lettori si appassionino ai manga e comincino a comprarli; o che qualche editore diminuisca il numero delle pubblicazioni mensili; o, addirittura, che qualcuno chiuda baracca e burattini in modo che la concorrenza e la sovrabbondanza dell'offerta calino. Ed è probabile, a mio avviso, che quest'ultima ipotesi prima o poi si realizzi.
Io non lavoro nel campo del economia ma in questi casi non si dovrebbe aumentare ancora di più il prezzo? secondo me la vostra scelta di fare uscite bimestrali è molto azzeccata
in 2 mesi puoi risparmiare per compare manga, altrimenti si avrebbero botte insostenibili da 100 o 150 euro mese.

Non è detto che venda di più, perché se da una parte si incoraggia il pubblico che vuole prezzi più bassi, dall'altra si scontenta chi vuole edizioni pregevoli. Dipende dunque da *quanto* i prezzi potrebbero scendere: purtroppo, rinunciare alla sovracoperta non ci consentirebbe di diminuire i prezzi di 1 euro. Quindi la diminuzione di prezzo rischierebbe di essere troppo poca per accontentare nuovi lettori che vogliono prezzi più bassi, e la diminuzione di qualità allontanerebbe i vecchi lettori che vogliono edizioni impeccabili.
Perfettamente ragione, la copertina deve attrarre, è come una pubblicità.
Senti io prendo spunto da un idea gia esistente nei "topolino"..per far diminuire i prezzi o tenerli costanti non si potrebbe pubblicare della pubblicità all'interno del fumetto?
non penso darebbe fastidio e cosi pagare una parte dei costi, sicuramente ci hai gia pensato ma penso ci sia una scelta editoriale dietro.

Ora da un poll che avevamo fatto tempo fa, a tutti non risultava piacevole, ma a qualcuno forse si, che ne pensi della possibilità di far scaricare il manga in forma elettronica? naturalmente legato ad un reader proprietario in modo da poterlo dare in licenza ad una sola persona? e magari farlo pagare poco.

Per le poche vendite c'è un'altro fattore da considerare i manhwa stanno prendendo piede da poco, nonostante c'è ne siano di bellissimi! io personalmente li adoro, autori giovanissimi che già disegnano divinamente. Mi hanno parlato bene anche dei manhua ma non ne ho mai trovati, mi hanno detto che sono migliori anche dei mahnwa,
c'è qualche collana nella vostra casa editrice? sono molto curioso verso questo nuovo tipo di letture.

Ora devo andare mi sono dilunguato, spero i concetti si capiscano 8)

Buona pasqua







__________________
Time Waits for no one
No
Buta Power Chuunyuu
By G8 standards, Italy is a strange country. Put simply, it is a nation of octogenarian lawmakers elected by 70-year-old pensioners. Everyone else is inconsequential. tratto dal TIMES
MEGLIO AGITARSI NEL DUBBIO CHE RIPOSARE NELL'ERRORE
Per uno come me che non ha niente, l'unica cosa che potevo buttare via per te, era me stesso(Take Care of the Young Lady)
Powa Power
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 10-04-2007, 10:00
L'avatar di marco
marco marco non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: living in Sardinia
Messaggi: 22,229
Jappofan Gēmu Otaku 
Predefinito Re: Linea diretta con Flashbook edizioni

una cosa sui link : i link di siti web nei manga li seguono in pochi curiosi, non so se possa tornare utile
__________________
Time Waits for no one
No
Buta Power Chuunyuu
By G8 standards, Italy is a strange country. Put simply, it is a nation of octogenarian lawmakers elected by 70-year-old pensioners. Everyone else is inconsequential. tratto dal TIMES
MEGLIO AGITARSI NEL DUBBIO CHE RIPOSARE NELL'ERRORE
Per uno come me che non ha niente, l'unica cosa che potevo buttare via per te, era me stesso(Take Care of the Young Lady)
Powa Power
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 10-04-2007, 22:32
L'avatar di Cristian Posocco
Cristian Posocco Cristian Posocco non è connesso
Arcangelo
 
Data registrazione: Apr 2007
Messaggi: 67
Predefinito Re: Linea diretta con Flashbook edizioni

Originalmente inviato da marco
Io ho letto i lunghissimi discorsi di tutti, sono molto interessanti.
Sono felice che tu li abbia trovati interessanti. Ribadisco che a mio avviso si sta rendendo necessario un rapporto sempre più diretto e di fiducia fra editori e lettori. =)

Originalmente inviato da marco
l'italiano ha la cultura della lamentela, non si da merito, ma appena qualche cosa non va.. si lamenta pesantemente(es i prezzi).
Purtroppo è così, ma siccome viviamo in Italia dobbiamo farci labitudine! ^^

Originalmente inviato da marco
c'è la necessità di una maggiore presenza mediatica! per esempio ho notato che nei vostri manga fate poca pubblicità interna, e anche in riviste specializzate.
non sarebbe una buona cosa?
Certo, infatti è una direzione che stiamo cercando di intraprendere sondando diverse vie.
Se quello che intendi è di offrire spazi pubblicitari ad altre aziende all'interno dei nostri albi, ne saremmo ben felici... ma purtroppo è una cosa ben difficile.

Originalmente inviato da marco
Io non lavoro nel campo del economia ma in questi casi non si dovrebbe aumentare ancora di più il prezzo?
Non nel nostro campo. Meno albi sul mercato, più lettori per ogni albo. ^^

Originalmente inviato da marco
secondo me la vostra scelta di fare uscite bimestrali è molto azzeccata
in 2 mesi puoi risparmiare per compare manga, altrimenti si avrebbero botte insostenibili da 100 o 150 euro mese.
Esatto, la scelta della bimestralità è triplamente giusta: permette ai lettori di dilazionare le spese; permette a noi di offrire più serie contemporaneamente; permette di mantenere una varietà di proposta senza appesantire o intasare ulteriormente il mercato. =)

Originalmente inviato da marco
Ora da un poll che avevamo fatto tempo fa, a tutti non risultava piacevole, ma a qualcuno forse si, che ne pensi della possibilità di far scaricare il manga in forma elettronica? naturalmente legato ad un reader proprietario in modo da poterlo dare in licenza ad una sola persona? e magari farlo pagare poco.
Questo tipo di soluzione è stata già adottata all'estero, anche da un editore giapponese, che propone in questa forma titoli decisamente interessanti.
Purtroppo ogni scelta editoriale va adattata alla realtà del luogo: e un esperimento del genere secondo me in Italia non riuscirebbe assolutamente ad attecchire. Come li paghi i manga in formato elettronico? Con la carta di credito? Ma i lettori medi di manga sono ragazzi molto giovani, quanti di loro possono permettersi delle transazioni online? Senza contare che dopo neanche un'ora che sono state messe online le tavole finirebbero subito su emule, bittorrent & compagnia bella...

Originalmente inviato da marco
Mi hanno parlato bene anche dei manhua ma non ne ho mai trovati, mi hanno detto che sono migliori anche dei mahnwa,
c'è qualche collana nella vostra casa editrice? sono molto curioso verso questo nuovo tipo di letture.
Ci stavamo pensando, ma altri editori ci hanno preceduto, e al momento non ci pare il caso di entrare in concorrenza con loro.

Originalmente inviato da marco
Ora devo andare mi sono dilunguato, spero i concetti si capiscano 8)
Certo, ricevuto forte e chiaro! ^^

Originalmente inviato da marco
Buona pasqua
Grazie! Spero che abbiate passato tutti delle buone feste!
Bye!
__________________
In medio stat virtus.
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 11-04-2007, 15:22
L'avatar di miakaxyz
miakaxyz miakaxyz non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: Sardegna
Messaggi: 29,155
Drama Master FushigiYuugi Games Winner FushigiYuugi Games Winner 
Predefinito Re: Linea diretta con Flashbook edizioni

come qualità di stampa non mi lamento degli albi flashbook, anzi, ma l'unico su cui ho da ridire è Dears (se non sbaglio ne avevo già parlato tempo fa in qualche post).
Ho trovato l'odore dell'inchiostro eccessivo, tant'è che ho dovuto leggerlo tenendolo lontano da me (per fortuna che ci vedo bene!!). Non so perchè, ma l'ho trovato molto fastidioso! cosa che peraltro non ho notato in nessuno degli altri albi della flashbook. mi avete dato il volume avvelenatoooo

per esempio ho notato che nei vostri manga fate poca pubblicità interna, e anche in riviste specializzate.
non sarebbe una buona cosa?
io leggo sempre le pubblicità negli albi, nonostante legga anche le uscite nel sito, quando le vedo nel manga ci ripenso su. Mi è capitato spesso di leggere delle cose e poi tempo dopo quando le ho viste nei volumetti, di cambiare idea e di comprarlo.

avete mai pensato di allegare col primo numero di un nuovo manga un regalino, tipo una cartolina, un segnalibro o degli adesivi? tipo quelli che si preparano per le fiere.
io le conservo tutte queste cosine!
__________________
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 11-04-2007, 15:32
L'avatar di Cristian Posocco
Cristian Posocco Cristian Posocco non è connesso
Arcangelo
 
Data registrazione: Apr 2007
Messaggi: 67
Predefinito Re: Linea diretta con Flashbook edizioni

L'idea di allegare le cartoline o i sgenalibri direttamente agli albi non è male, già ci stiamo pensando.
__________________
In medio stat virtus.
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 12-04-2007, 10:25
L'avatar di marco
marco marco non è connesso
Administrator
 
Data registrazione: Mar 2006
Località: living in Sardinia
Messaggi: 22,229
Jappofan Gēmu Otaku 
Predefinito Re: Linea diretta con Flashbook edizioni

Questo tipo di soluzione è stata già adottata all'estero, anche da un editore giapponese, che propone in questa forma titoli decisamente interessanti.
Purtroppo ogni scelta editoriale va adattata alla realtà del luogo: e un esperimento del genere secondo me in Italia non riuscirebbe assolutamente ad attecchire. Come li paghi i manga in formato elettronico? Con la carta di credito? Ma i lettori medi di manga sono ragazzi molto giovani, quanti di loro possono permettersi delle transazioni online? Senza contare che dopo neanche un'ora che sono state messe online le tavole finirebbero subito su emule, bittorrent & compagnia bella...
Non conosco bene tutti i vostri volumi ma per quelli che ho comprato e di cui ho letto trame, sono più adatti ad un pubblico over 16, i ragazzi oggi hanno postepay, o potrebbero pagare con vaglia(anche se macchinoso)..per la pirateria, si può limitare( perchè non si riesce mai a fermare) con un reader proprietario con codice identificativo univoco per persona, e con il manga scaricato ,e generato al volo visionabile solamente con quel reader( questa è la prima idea che mi viene)


le cartoline mi piacciono molto, lo abbiamo detto anche nella discussione di gung in Manhwa

8)

Naturalmente queste discussioni hanno le caratteristiche di un briefing, come sai anche le idee migliori potrebbero provenire dalle persone più inaspettate.
__________________
Time Waits for no one
No
Buta Power Chuunyuu
By G8 standards, Italy is a strange country. Put simply, it is a nation of octogenarian lawmakers elected by 70-year-old pensioners. Everyone else is inconsequential. tratto dal TIMES
MEGLIO AGITARSI NEL DUBBIO CHE RIPOSARE NELL'ERRORE
Per uno come me che non ha niente, l'unica cosa che potevo buttare via per te, era me stesso(Take Care of the Young Lady)
Powa Power
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 13-04-2007, 14:41
L'avatar di Sio
Sio Sio non è connesso
Seiryuu Fan
 
Data registrazione: Apr 2006
Località: Perugia
Messaggi: 9,758
Angeli del Forum 
Predefinito Re: Linea diretta con Flashbook edizioni

i gadget nei fumetti sarebbero un calamita, veramente.
Per esempio in quche albo mettono gli stickers, che ovviamente nessuno usa mai perchè non se la sente di rovinarli
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 13-04-2007, 15:37
L'avatar di Cristian Posocco
Cristian Posocco Cristian Posocco non è connesso
Arcangelo
 
Data registrazione: Apr 2007
Messaggi: 67
Predefinito Re: Linea diretta con Flashbook edizioni

Originalmente inviato da marco
per la pirateria, si può limitare( perchè non si riesce mai a fermare) con un reader proprietario con codice identificativo univoco per persona, e con il manga scaricato ,e generato al volo visionabile solamente con quel reader( questa è la prima idea che mi viene)
Basta premere il tasto "stamp", incollare la videata in photoshop e ritagliare la pagina.
E' sufficente un lettore con un minimo di pratica e poi le pagine vengono messe in condivisione.
Ma, a parte questo, io continuo a essere convinto che il fumetto per la maggior parte dei lettori continui a essere *un oggetto*, un albo cartaceo da portarsi in giro e leggere quando si vuole.
__________________
In medio stat virtus.
Rispondi citando
Rispondi

Segnalibri

I tag
case editrici, flashbook edizioni

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
001 Edizioni miakaxyz Case Editrici 6 21-11-2018 16:24
Kappa Edizioni miakaxyz Case Editrici 39 13-10-2014 20:00
Hazard Edizioni miakaxyz Case Editrici 4 22-06-2011 16:49
Trailers Dynit per le nuove edizioni di Escaflowne e Cowboy Bebop Mangaka88 TV & Lungometraggi 2 26-05-2010 21:37
Koe Edizioni miakaxyz Case Editrici 2 15-02-2010 21:55


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:32.